Privacy policy


I dati personali dichiarati in fase di ordine sono raccolti da www.shop.bocchino.it e trattati su supporti informatici, al fine di soddisfare le obbligazioni nascenti dal contratto concluso con l’Acquirente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi.

shop.bocchino.com garantisce ai propri Acquirenti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al DLgs. N. 196 del 30.06.03.

Titolare del trattamento dati è [Distilleria Canellese C.Bocchino & C. Srl], con sede legale in [Italia], via [Comm. L.Bocchino 8, 14053 , Canelli (Asti)] nella persona che di volta in volta ha la rappresentanza legale, salvo che non sia nominato un responsabile ai sensi della dell'art. 29 del D.lgs. n. 196/2003. L’Acquirente, in ogni momento, ha il diritto di revocare il consenso al trattamento dei dati personali con comunicazione scritta da inviarsi a [Distilleria Canellese C.Bocchino & C. Srl, all'indirizzo di cui sopra. L’Acquirente, ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003, ha il diritto di accedere ai propri dati secondo le modalità ivi previste.

Le comunicazioni marketing (newsletter) verranno inviate solo dietro esplicito consenso dell’Acquirente rilasciato unitamente all'autorizzazione al trattamento ed all'invio nel modulo di registrazione online.

Cookies

Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal Sito.

Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, non vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del Sito.

I cookies di sessione utilizzati in questo Sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.